Seleziona una pagina

CHIRURGIA DELLA MANO

Nella sua opera “De Partibus Animalium” Aristotele definisce la mano strumento degli strumenti, perché essa rappresenta un organo dal funzionamento molto complesso che permette all’essere umano di manipolare un’infinità di altri strumenti, modificando il mondo che lo circonda. Basti pensare che, soltanto all’interno della mano, esistono 27 ossa e più di 15 muscoletti che ne regolano tutti i fini movimenti, per non parlare delle strutture tendinee, vascolari, nervose, delle complesse connessioni con il sistema nervoso centrale che ne regola le funzioni.

VISITA DI CHIRURGIA DELLA MANO

Di fronte a questa molteplicità e complessità di strutture si è sviluppata la necessità di delineare la figura di uno specialista con esperienze e competenze pluridisciplinari proprie dell’ortopedia, della chirurgia plastica, neurochirurgia e chirurgia vascolare associate alle moderne tecniche microchirurgiche, il Chirurgo della Mano.

I paesi pionieri sono stati quelli Europei, primi su tutti Francia, Germania e poi anche Inghilterra ed Italia.

Proprio in questa scia pionieristica si colloca la nascita della scuola di Chirurgia della Mano di Modena alla fine degli anni ’50, che è divenuta col tempo un importante polo di riferimento nazionale ed europeo.

Sicuramente, l’esperienza di lavoro di molti anni in un contesto professionale come quest’ultimo, di respiro internazionale, sempre attento alla continua acquisizione di tutte le innovazioni in campo chirurgico ed aperto ad un flusso importante delle più svariate e rare patologie, consente ai nostri specialisti di chirurgia della mano di essere allo stato dell’arte in questa disciplina.

i nostri specialisti

Ortopedica

Dr.ssa Antonia Russomando

prenota la tua visita di

Accetto al trattamento dei dati come da informativa sulla privacy

...

CONTATTI

Cremona

Via Mantova, 127
26100 Cremona

TEL +39 0372 1982451/2
FAX +39 0372 1982450
info-cr@dallarosaprati.it

POLIAMBULATORIO
LUNEDI - VENERDI
8.00 - 12.00
14.00 - 18.00
SABATO
Chiuso